È possibile essere licenziati dal datore di lavoro dall’oggi al domani? Prima di poter rispondere alla domanda è necessario esaminare in quali casi un lavoratore può essere licenziato e se vi sono degli obblighi da parte del datore di lavoro.
Quando il rapporto di lavoro diventa problematico a causa del comportamento del datore di lavoro, il dipendente può dare le dimissioni per giusta causa. In questi casi ci si interroga sulla possibilità di chiedere l’indennità di disoccupazione ovvero se il lavoratore non possa usufruirne.
Nel caso in cui il lavoratore venga licenziato deve in primo luogo attendere che la lettera arrivi a casa propria. Non conviene mai firmare la lettera che viene consegnata a mano neppure per presa visione.